Aggiorna la tua vecchia versione di Media Composer a soli 360€

Aggiorna la tua vecchia versione di Media Composer a soli 360€

Possiedi una vecchia versione di Media Composer, Symphony o NewsCutter, magari la versione 3? O hai forse fatto scadere l’Annual Upgrade and Support Plan di una recente versione di Media Composer?
In ogni caso, abbiamo delle fantastiche notizie per te!

Prossimamente torneranno le opzioni ScriptSync e PhraseFind, che per poter essere utilizzate necessiteranno dell’ultima versione di Media Composer. Ecco perché abbiamo deciso di renderne nuovamente disponibili gli aggiornamenti, sia per coloro che non hanno rinnovato l’Annual Upgrade and Support Plan, che per quelli che non l’hanno mai sottoscritto.

Con soli 360 € + Iva avrai così la possibilità di aggiornare Media Composer all’ultima versione, ma soltanto per un periodo limitato!
Il prezzo include un anno di Upgrade and Support Plan, consentendo di accedere alle future versioni del software, con il vantaggio dell’assistenza dei nostri esperti in qualunque momento. E tutto ad un costo inferiore del 70% rispetto al prezzo previsto per l’acquisto dell’ultima versione di Media Composer!

Perché aggiornare?

Senza l’aggiornamento del software, non è possibile utilizzare tutti gli strumenti che rendono il montaggio più facile, veloce e divertente e che permettono di lavorare alle attuali produzioni in HD, alta risoluzione, 3D e HDR.
Di seguito, alcune delle novità introdotte dagli aggiornamenti di Media Composer, Symphony e NewsCutter:

  • Possibilità di lavorare con ogni tipo di media, in qualunque risoluzione, fra cui SD, HD, UHD, 3D, HDR, 2K, 4K e formati superiori
  • Editing di progetti HDR per immagini più realistiche e d’impatto
  • Maggiore facilità nel lavorare con media ad alta risoluzione attraverso Resolution Independence e i codec DNxHR Avid
  • Accesso e montaggio diretto di media “file-based”, evitando la copia o la transcodifica
  • Architettura a 64-bit per dare più spazio alla creatività e consentire maggiori performance
  • Una nuova e più intuitiva interfaccia, per montare in modo più semplice e veloce
  • Strumenti audio completi per creare mix surround più coinvolgenti, contenenti fino a 64 tracce audio
  • Dynamic Media Folders che permettono di automatizzare in background tutte le attività complesse non creative
  • Supporto nativo per i nuovi formati multimediali, fra cui XAVC-L e AVC-LongG
  • Anteprima dei media “file-based” da inserire nei progetti con il Source Browser
  • Nuove features, tra cui:
    • Audio Dupe Detection, con cui è possibile visualizzare le tracce audio duplicate presenti nella sequenza
    • Match Frame, per trovare il materiale originale di un singolo shot o matte key
    • la possibilità di visualizzare i sottotitoli nella timeline o in un monitor esterno
    • la possibilità di visualizzare le audio waveform, applicare effetti AudioSuite e ridimensionare l’audio mixer
    • la possibilità di espandere le capacità di Media Composer con le opzioni Symphony e NewsCutter

Non perdere questa opportunità! Scade il 30 Giugno 2017

Contattaci subito