AVID NEXIS

Una NAS? Una SAN? molto meglio, questo è Avid NEXIS!

Avid Nexis è l’evoluzione degli storage Avid ( ISIS e Unity) che hanno permesso alle produzioni e alle post-produzioni di lavorare in modo collaborativo ed efficiente negli ultimi 20 anni.

Un file system virtualizzato per il massimo di sicurezza e performance
La caratteristica principale di questo storage è l’accesso al dato con una banda garantita. Il suo file system (AvidFOS) gestisce lo strato “block storage” sottostante ed è opportunamente disegnato per le lavorazioni che includono audio e video; inoltre è responsabile della protezione del media e permette di distribuire uniformemente la banda richiesta per fruire un determinato contenuto multimediale.

Più utenti e più produzioni = più guadagno
Lo storage si integra perfettamente nella rete aziendale perché, pur avendo performance e caratteristiche da storage SAN, i protocolli di comunicazione si basano su reti TCP/IP, così da permettere la connessione contemporanea di fino a 40 client (330 con una licenza aggiuntiva) con un throughput minimo di 600MB/s, fino a 25,6GB/s aggregando più chassis.
La protezione dei media è un punto fondamentale e a differenza della stragrande maggioranza degli storage, NEXIS non ha un controller RAID dedicato, ma la suddivisione dello spazio e la protezione associata ad ogni workspace (share di rete) è garantita dal file system virtualizzato. La produzione potrà così scegliere l’appropriato livello di protezione, ad esempio “single disk protection” (simil RAID 5) e “dual disk protection” (simil RAID 6), per singola workspace; questo per massimizzare l’allocazione dello spazio e per garantire la maggiore protezione sui progetti o sul materiale sorgente. La dimensione delle workspace potrà essere definita quando viene creata, ma sarà comunque possibile ridimensionarla in ogni momento, aggiungendo o togliendo spazio, tutto senza alcuna interruzione per la produzione.

Pronti per il futuro, pronti per il Cloud
L’estensione degli spazi di lavoro sul cloud è un’operazione semplice ed integrata; aggiungendo una sottoscrizione “NEXIS | CloudSpace” si avrà a disposizione ulteriore spazio da usare direttamente sul cloud che dal punto di vista degli utenti sarà perfettamente trasparente, in quanto la creazione e la fruizione delle workspace sarà identica a quelle in locale. Gli amministratori avranno la possibilità di trasferire intere workspace sul cloud in modo integrato e senza alcuna interruzione, ad esempio per archiviare una produzione o semplicemente per ottimizzare la protezione dei media.