Avid presenta Pro Tools |Carbon

Sistema ibrido di nuova generazione per la produzione audio progettato ad hoc per i creativi musicali. La potente tecnologia HDX DSP dedicata a singoli artisti, band e produttori per un'esperienza di registrazione più veloce, fluida e stimolante

BURLINGTON, Mass., November 12, 2020—Avid® (Nasdaq: AVID) ha annunciato
Pro Tools | Carbon™, un’interfaccia audio di nuova generazione che consente ad artisti, band, tecnici del suono e produttori di registrare ogni dettaglio di ogni performance con la massima chiarezza e precisione. Questo sistema di produzione audio ibrido offre un’incredibile qualità del suono e un’integrazione con Pro Tools® che combina la potenza della CPU nativa dell’utente con le prestazioni senza precedenti dell’accelerazione DSP HDX. Il risultato è il tracking più fluido e stimolante che Avid abbia mai progettato.

La linea di Avid è sempre stata quella di rendere la tecnologia degli studi di fascia alta più accessibile a tutti. Con Pro Tools | Carbon viene fornita la potenza della tecnologia HDX a chiunque registri e produca musica.

Darrell Thorp, nove volte vincitore del Grammy Award, sound engineer per artisti del calibro dei Foo Fighters, Radiohead e Beck ha commentato: “Con HDX DSP integrato, Pro Tools | Carbon mette a tua disposizione una potenza a bassa latenza. Posso avere plug-in AAX DSP sui miei canali di monitoraggio a portata di mano e accedervi quando voglio. Lavoro molto velocemente perciò, a meno passaggi devo pensare, e meglio è. Pro Tools | Carbon accelera davvero il processo di registrazione. Inoltre, il suo convertitore trasparente e il design del preamplificatore sono incredibili.”

Con Pro Tools | Carbon, Avid offre strumenti e tecnologie innovativi come HDX DSP ad una nuova generazione di musicisti in tutto il mondo per catturare le loro migliori prestazioni “, ha affermato Dana Ruzicka, Direttore generale audio di Avid. “Pro Tools | Carbon è una soluzione completa per i progetti in studio con grandi capacità. Dispone di HDX DSP integrato, che consente di registrare con effetti in tempo reale, attraverso i suoi I/O di grande qualità riducendo al minimo la latenza”.

Il nuovissimo Pro Tools Hybrid Engine consente agli utenti di spingere al limite le proprie CPU quando lavorano con strumenti virtuali e durante il mix. Allo stesso tempo, consente di accedere a canali a bassa latenza on demand per registrare tramite plug-in DSP AAX in tempo reale, con prestazioni di monitoraggio della latenza inferiori a 1 ms. Con la possibilità di attivare facilmente un singolo pulsante della modalità DSP per traccia in Pro Tools, gli utenti hanno la flessibilità di semplificare il flusso di lavoro per la registrazione e il mix, in modo che possano concentrarsi sulla musica che stanno facendo e non su quello che stanno usando per farlo.

AAX DSP è il centro dell’ Hybrid Engine ed è l’unico set di plugin che offre vere capacità ibride. AAX DSP offre la stessa qualità del suono dei DSP nativi e HDX, consentendo agli utenti di attivare e disattivare la modalità DSP mantenendo una qualità del suono sempre eccezionale. Ciò consente inoltre ai musicisti di disconnettere facilmente Pro Tools | Carbon e portarlo ovunque per collaborare anche con chi non ha l’interfaccia.

Dotato di convertitori premium, clock a doppia risoluzione e preamplificatore microfonico dal design trasparente, Pro Tools | Carbon è stato meticolosamente progettato in modo che con la semplice pressione del pulsante di registrazione ogni sfumatura di ogni performance venga catturata con la massima profondità, dimensione e chiarezza.

Pro Tools | Carbon è adatto a registrare qualsiasi sessione, dal solista alle band. Dotato di quattro uscite per cuffie, otto preamplificatori bilanciati con 16 canali di ingressi ADAT e un microfono talkback integrato. Pro Tools | Carbon offre anche una connessione Ethernet super veloce e ad alta larghezza di banda al computer host che preserva la massima qualità del suono possibile dall’input all’output.

Inoltre, Pro Tools 2020 introduce una nuova interfaccia utente scura più stimolante e piacevole per gli occhi, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione. è disponibile anche una nuova funzionalità che permette l’analisi di una traccia e la trasformazione diretta in MIDI. Per i professionisti del post audio, Pro Tools 2020 include l’integrazione nativa per esportare file ADM per Dolby Atmos®, una nuova funzione che consente di organizzare una grande quantità di clip in pochissimo tempo e reintroduce la possibilità di esportare (bounce to QuickTime) le sessioni nel formato QuickTime in MacOS Catalina.

Prezzo e disponibilità
Pro Tools | Carbon è ora disponibile presso i rivenditori locali, a € 3.499 + IVA.
Il kit è composto, oltre che da Pro Tools | Carbon, anche Pro Tools software subscription 1year (o proroga di una subcription già attiva o di una manutenzione attualmente attiva su una licenza perpetua), 115 AAX plugins (fino a 70 AAX DSP plugins) che includono UVI Falcon, l’Avid Complete Plugin Bundle e HEAT (5.4 GB sound library).

Avid Italia lancerà il prodotto venerdì 13 novembre alle ore 16 in un evento in diretta visibile su You Tube e su Facebook con un importante cast.
Simone Bertolotti (produttore), Giorgio Secco (chitarrista), Emiliano Bassi (batterista) e Raffaele Stefani (tecnico del suono).
Per registrarsi all’evento visitare la pagina aviditalia.it/a-new-sound-is-coming/